Immaginate di essere il proprietario di un negozio locale. Un giorno arrivo e vi dico che lasciate che un gruppo di persone senza nome e senza volto, da qualche parte lontano, decida come potete commercializzare la vostra clientela e come potete interagire con loro. Sono loro a decidere quali sono le regole e possono cambiarle quando vogliono.

Probabilmente non si farebbe avanti in modo educato con quell’accordo.

Eppure è un po’ quello che fanno milioni di marchi online quando consegnano ai social media le chiavi della loro comunità di follower. La realtà è che queste piattaforme esercitano un’influenza sulle comunità molto maggiore di quanto si possa pensare. Quando i marchi non possiedono tutti gli accessi alla loro comunità alle loro condizioni, possono ostacolare la loro attività e la loro capacità di crescere.

C’è un’unica vera soluzione a questo enigma, che prevede che siate voi a prendere il controllo.

Cosa c'è di male nell'avere una comunità su Facebook?

Lasciare che siano i social media a decidere il coinvolgimento sui vostri contenuti può essere rischioso per diversi motivi, afferma Mark Zohar, presidente e COO di Viafoura.

Ad esempio, la moderazione che avviene su Facebook o Twitter è soggetta alle politiche che essi creano e applicano. Ma queste politiche potrebbero non essere le linee guida per la comunità che voi sosterreste nelle vostre proprietà e gestite.

Se coinvolgete il vostro pubblico solo sui social media, in realtà non possedete la relazione con il cliente. Inoltre, non possedete gli insight dei dati e siete vulnerabili a un cambiamento di algoritmo o alle politiche della community di una piattaforma.

“E tutto d’un tratto si è detto: “Porca vacca, la mia comunità è scomparsa e non posso controllarla””, dice Zohar. “Non stiamo dicendo che i social media spariranno, ma molti brand devono iniziare a pensare a come recuperare il proprio pubblico”.

Come faccio a prendere il controllo della mia piattaforma?

Quando gli utenti arrivano sul vostro sito web, dovete fornire loro un motivo interessante o stimolante per rimanere. Se non possono impegnarsi o partecipare, probabilmente se ne andranno e torneranno sui social media.

In poche parole, il vostro pubblico vuole essere in grado di impegnarsi in una comunità, cosa che Zohar definisce “il cuore di ogni singolo prodotto”. Fornire uno spazio che permetta alla comunità di prosperare aiuterà, ma deve essere accattivante.

“I marchi devono imparare dai social media per creare esperienze sociali”, afferma Zohar. “Devono capire davvero che il loro pubblico è intrinsecamente sociale e non limitarsi a dire ‘ok, vai a farlo da un’altra parte e torna per un’esperienza di consumo passivo'”.

Le piattaforme tecnologiche come Facebook sono esperte nel fornire “momenti di scambio di valore“, ovvero casi in cui un utente si sente disposto a rivelare informazioni personali, di solito sotto forma di registrazione, in cambio di un incentivo. Ma questo è solo l’inizio.

Creare contatti e connessioni

Zohar suggerisce diversi modi per connettersi con il pubblico sulla propria piattaforma una volta effettuato l’accesso.

Una di queste è la creazione di un feed di comunità in cui gli utenti possono mettere “mi piace”, commentare e interagire con le persone che seguono. Viafoura ha raccolto dati da vari clienti e ha scoperto che con i contenuti generati dagli utenti si avrà un 10% di creatori e un 90% di consumatori, ma una parte significativa degli utenti complessivi, circa il 20-25%, trascorre una quantità enorme di tempo a interagire con i contenuti e a consumarli. Hanno bisogno di uno spazio per farlo e voi potete fornirlo.

“Gli editori possono inserire nel feed i propri contenuti e altri contenuti interessanti, in modo che diventi un luogo ideale in cui gli utenti passano molto tempo a interagire con i contenuti e gli interessi della loro comunità”, ha detto Zohar.

Con gli strumenti realizzati da Viafoura, i marchi editoriali possono consentire ai loro utenti di commentare, mettere like e generare discussioni. Possono anche impegnarsi direttamente con i marchi, che possono partecipare alla conversazione attraverso iniziative come le domande e risposte in diretta o gli AMA, in cui i giornalisti o gli esperti possono rispondere alle domande dei lettori in tempo reale.

La rivincita? Fedeltà alla comunità

Tutte queste capacità di coinvolgimento e di fidelizzazione degli utenti si sommano alla fidelizzazione nel lungo periodo.

La ricerca di Viafoura mostra che questi utenti vi “ripaghino” attraverso il tempo trascorso sul vostro sito, generando più visualizzazioni di pagina, aumentando la propensione a sottoscrivere prodotti premium e, idealmente, spendendo denaro sul vostro sito. Con le soluzioni giuste, vi forniranno anche i dati sulle loro preferenze, interessi e sentimenti, che potrete utilizzare per personalizzare le offerte di contenuti e le strategie pubblicitarie.

“Tutto ciò avviene solo se si ha accesso a quegli utenti sul proprio sito, dove si può fare tutto questo”, ha aggiunto Zohar.

Want to read more? Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.
Like what you read? Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.
Contact us today by filling out the form below or giving us a call at
Become a Technology Partner
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Contact us today by filling out the form below or giving us a call at
Become a Channel Partner
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Contact an audience engagement specialist today by filling out the form below or giving us a call at
Get started with Live Blog
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Contact an audience engagement specialist today by filling out the form below or giving us a call at
Get started with Community Chat
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
This package is only available to publishers with > 2 million monthly page views
Get started with Community Engagement
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Viafoura would like to send you notifications on upcoming research and news.
You can turn this off at any time.
Get Content
Not Now

Want to read more?

Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.

Like what you read? Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.
Want to read more? Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.
Like what you read? Subscribe to get the latest insights on building a direct relationship with your audience.
Contact an audience engagement specialist today by filling our the form below or giving us a call at
Get started with Conversations
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Or give us a call at
1 800 711 4838
Contact an audience engagement specialist today by filling our the form below or giving us a call at
Get started with Viafoura
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Or give us a call at
1 800 711 4838
Contact an audience engagement specialist today by filling our the form below or giving us a call at
Get started with Community Chat
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Or give us a call at
1 800 711 4838
Contact an audience engagement specialist today by filling our the form below or giving us a call at
Get started with Viafoura Live Blogs
+1 800 711 4838
Ready to build a direct relationship your audience?
Contact an audience engagement specialist today
Or give us a call at
1 800 711 4838